Mostra Make in Italy

In occasione dell’apertura della Maker Faire verrà inaugurata la Mostra

Make in Italy

 50 anni di Innovazioni italiane in mostra

dal Programma 101 alla prima auto stampata 3D

 Auditorium parco della Musica Foyer Sala Sinopoli

Giovedì 2 ottobre

ore 18.30:  Conferenza stampa con Carlo de Benedetti, Stefano Venditti,  Massimo Banzi, Riccardo Luna e tutti i protagonisti

ore 19.00: Taglio del nastro della Mostra con l’astronauta Samanta Cristoforetti


HAI MENO DI 20 ANNI? PROVA A INVENTARE UN’ALTRA P101, CIOE’ UNA INVENZIONE CHE CAMBIA IL MONDO.
TE LA REALIZZIAMO NOI.

A che serve una mostra? A raccontare il passato per ispirare il futuro. E anche Make in Italy vorrebbe fare la stesso: dimostrare che quando si parla di innovazione e di cultura digitale, pur con tutti i nostri innegabili ritardi, non siamo dei clandestini o degli abusivi, ma in qualche caso siamo addirittura stati dei protagonisti assoluti.

E sulla base di ciò chiedere a tutti gli studenti italiani di mettersi in gioco. Come? Provando a immaginare un’altra Programma 101, ovvero un oggetto che sia in grado di cambiare il mondo come è avvenuto per il primo personal computer. Lo chiediamo ai più giovani, agli under 20, perché nella storia dell’innovazione sono stati loro il vero motore dei cambiamenti più importanti.

E quindi, in collaborazione con il MIUR, il Ministero della Istruzione, verrà lanciato il Programma 2015. Consiste in questo: fino al 31 maggio 2015 tutti gli studenti delle scuole italiane potranno mandare il loro progetto: basta una idea. I migliori 10 verranno “prototipati” utilizzando la rete dei FabLab ed esposti alla prossima Maker Faire Rome. E il migliore di tutti verrà premiato con una borsa di studio.

Tutte le informazioni sul sito www.makeinitaly.foundation