Tutti gli articoli di AssetCamera

Maker Faire Rome 2015

Maker Faire Rome 2015

Torna MakerFaireRome – the European Edition , 16 -18 ottobre 2015

Per il terzo anno consecutivo Roma ospiterà la European Edition di Maker Faire, il più importante evento sull’innovazione. Ancora più grande, ancora più ricca, MakerFaireRome 2015 ospiterà  centinaia di maker da tutto il mondo, conferenze, eventi, workshop e moltissime sorprese.

MakerFaireRome vuole essere sempre più un’occasione di incontro tra il mondo dei makers e degli innovatori e quello della scienza, della ricerca e dei giovani, per moltiplicare le occasioni di business e favorire la creazione di posti di lavoro

Mettetelo in agenda: 16 -18 ottobre 2015

Dalla Maker Faire Rome – The European Edition alla Silicon Valley

Dalla Maker Faire Rome – The European Edition alla Silicon Valley

Il prossimo 3 marzo, Off Grid Box, OSVehicle, Make Tank e Makoo Jeweles, quattro Makers che hanno partecipato prima alla Rome Maker Faire – The Europen Edition avranno l’onore e l’onere di presentare i loro progetti nel corso dell’Italian Innovation Day  organizzato da Mind The Bridge Foundation con il supporto del Consolato italiano a San Francisco.

L’Italian  Innovation Day, evento prestigioso che si terrà nel Computer History Museuw di Mountain View, sarà dedicato al movimento dei Maker. La giornata ha lo scopo di  mettere in contatto  Makers italiani con investitori e imprenditori stranieri, creando un ecosistema virtuoso capace di trasformare le idee innovative in concreti progetti imprenditoriali e di business.

Nel corso dell’Italian Innovation Day  sarà anche presentato  il programma Startup Europe Partnership, che ha il supporto dell’Unione europea e che promuove scambi tra le migliori startup continentali e le grandi multinazionali. Tra i relatori dell’evento, il curatore della prima Edizione Europea della Maker Faire, Riccardo Luna.

Ciao Marco, sei stato uno stupendo compagno di viaggio

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras neque eros, sollicitudin vel tellus in, posuere luctus risus. Duis viverra vulputate massa, eget venenatis dui viverra id. Aliquam at porttitor lectus, et condimentum ligula. Cras iaculis libero ac diam molestie tempor. Mauris consequat, turpis vel egestas cursus, dui risus rhoncus quam, posuere sodales sem velit in lacus. Vestibulum molestie mi a lectus auctor, eleifend tempor mauris tincidunt. Curabitur eu felis nec neque imperdiet fermentum ut a felis. Integer cursus, arcu non iaculis vulputate, risus lacus suscipit nunc, et pulvinar massa purus ac nisl. Etiam interdum risus metus, in rutrum risus cursus eu. Duis gravida ornare feugiat. Pellentesque pellentesque varius urna, consequat semper enim lobortis at. Suspendisse potenti. Donec consequat, nulla tincidunt sollicitudin tincidunt, nisi purus consectetur mauris, sed cursus est quam vitae magna. Morbi vel faucibus nunc, at scelerisque nisi. Fusce et ultrices erat. Duis eu gravida nibh.

Dalla Maker Faire Rome – The European Edition alla Silicon Valley

Il prossimo 3 marzo, Off Grid Box, OSVehicle, Make Tank e Makoo Jeweles, quattro Makers che hanno partecipato prima alla Rome Maker Faire – The European Edition avranno l’onore e l’onere di presentare i loro progetti nel corso dell’Italiano Innovation Day organizzato da Mind The Bridge Foundation con il supporto del Consolato Italiano a San Francisco.

L’Italian Innovation Day, evento prestigioso che si terrà nel Computer History Museum di Mountain View, sarà dedicato al movimento dei Maker. La giornata ha lo scopo di metter in contatto Makers italiani con investitori e imprenditori stranieri, creando un ecosistema virtuoso capace di trasformare le idee innovative in concreti progetti imprenditoriali e di business.

MF-IV-pagina-interna-6

Nel corso dell’Italian Innovation Day sarà anche presentato il programma Startup Europe Partnership, che ha il supporto dell’Unione Europea e che promuove scambi tra le migliori startup continentali e le grandi multinazionali. Tra i relatori dell’evento, il curatore della prima Edizione Europea della Maker Faire, Riccardo Luna.

Il catalogo della 3D Print Exhibition è qui!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras neque eros, sollicitudin vel tellus in, posuere luctus risus. Duis viverra vulputate massa, eget venenatis dui viverra id. Aliquam at porttitor lectus, et condimentum ligula. Cras iaculis libero ac diam molestie tempor. Mauris consequat, turpis vel egestas cursus, dui risus rhoncus quam, posuere sodales sem velit in lacus. Vestibulum molestie mi a lectus auctor, eleifend tempor mauris tincidunt. Curabitur eu felis nec neque imperdiet fermentum ut a felis. Integer cursus, arcu non iaculis vulputate, risus lacus suscipit nunc, et pulvinar massa purus ac nisl. Etiam interdum risus metus, in rutrum risus cursus eu. Duis gravida ornare feugiat. Pellentesque pellentesque varius urna, consequat semper enim lobortis at. Suspendisse potenti. Donec consequat, nulla tincidunt sollicitudin tincidunt, nisi purus consectetur mauris, sed cursus est quam vitae magna. Morbi vel faucibus nunc, at scelerisque nisi. Fusce et ultrices erat. Duis eu gravida nibh.

Torna Maker Faire Rome

Torna Maker Faire Rome

Dopo il successo della prima edizione europea di Maker Faire che ha visto nei quattro giorni dell’evento 35.000 visitatori, 250 espositori e 3000 invenzioni, la più grande esposizione europea di progetti legati alla creatività e alla manifattura digitale è pronta per il suo secondo anno e sta pensando in grande.

The Innovation Week – Maker Faire Rome ha l’ambizione di diventare il grande appuntamento mondiale della terza rivoluzione industriale vista con gli occhi del made in Italy e di fare di Roma una grande protagonista nella partita dell’innovazione come è stato con Barcellona per il Mobile World Congress, con Berlino per “l’Aifa”, con Parigi per “Le Web” e con Londra per “TechCrunch Disrupt”.

Per segnare questo cambio di passo il programma dell’edizione 2014 sarà arricchito da mostre collaterali, hackathon verticale orientato a sviluppare prodotti/servizi per PMI (dal manifatturiero al commercio includendo agricoltura e artigianato), una speciale area Kids (Digital Educational) e un’area Workshop/Educational Business.

Inoltre, tra le novità, si prevedono sezioni verticali dedicate a valorizzare alcuni asset del tessuto economico, in particolare cibo e moda, oltre che conferenze, workshop ed eventi di networking dedicati a Open Source Hardware (Arduino, Rasberry Pi, Licensing), Social Innovation (Crowdfunding, Social Impact Bonds), Maker City e Sharing Economy/OpenEconomy (Collaborative Business – I nuovi modelli di business multilineari, le piattaforme per l’economia collaborativa: turismo, mobilità, e-commerce, cross–fertilizzazione d’impresa).

L’appuntamento è a Roma, dal 28 al 5 ottobre 2014.